rimini terme

Terme di Rimini

Grazie alla sua posizione strategica (a due passi dalla spiaggia), il centro Rimini Terme ha una marcia in più rispetto agli altri centri termali della : la Talassoterapia, che è una terapia basata sull’utilizzo di tutti gli agenti naturali che provengono da un luogo di mare: prima di tutto l’acqua di mare stesso, da bere, iniettare (come siero di Quinton) o immergervisi (come avviene nella balneoterapia), quindi il clima, la sabbia, i fanghi, marini e l’idromassaggio. La sola permanenza in un ambiente marino permette all’intero organismo di ritonificarsi. La talassoterapia è indicata per numerose patologie, compresa la tubercolosi, le forme reumatiche , la dermatite e le allergie.
La terapia include applicazioni esterne e bagni di fango o di alghe, bagni d’acqua marina in apposite piscine, docce, pediluvi e passeggiate in vasche, esercizi stando immersi in acqua e . Il bagno di mare deve essere considerato un bagno freddo, visto che anche nei mesi estivi la temperatura dell’acqua marina non supera i 25-27 °C.
Nel Centro, alla migliore tradizione delle cure termali, affidate alle virtù della acqua marine, si affiancano terapie naturali e quello di fisioterapia, il centro di medicina estetica e quello di balneoterapia, le palestre per il fitness ed una spiaggia attrezzata ed animata dove è possibile non solo riposarsi sotto l’ombrellone ma fare ginnastica in acqua o nella grande tensostruttura coperta. Un luogo dove ognuno può trovare il percorso su misura per migliorare il proprio benessere. Un luogo dove tutte le prestazioni. sia che siano affidate all’azione dell’acqua di mare, a quella dei fanghi o delle erbe, hanno una caratteristica comune: sono naturali al 100%.

relax alle terme di rimini


consigli dal B&B il Casale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top